Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Apertura del centro vaccinale ad Avellino, Morgante: "Un grande risultato. Stiamo raggiungendo tutta l'Irpinia"

"Speriamo che le date di consegna dei vaccini siano rispettate e che le forniture giungano ogni settimana in modo da avere una programmazione costante e un'organizzazione più capillare"

 

"Quest'oggi raggiungiamo un grande risultato". Così il direttore generale dell’Asl Maria Morgante commenta l'apertura del centro vaccinale di Avellino, realizzato presso il Campo Coni di Via Tagliamento. "Stiamo girando l'Irpinia in base alla disponibilità delle sedi da parte dei sindaci, che hanno svolto un lavoro eccezionale così come è stato svolto dal Sindaco Festa che ringrazio. Ringrazio anche tutti gli operatori che hanno lavorato all'organizzazione della tendostruttura".

"Continueremo a lavorare in virtù della somministrazione delle dosi. Sono già pronte altre 5 sedi. Ieri abbiamo sorteggiato la sede del Comune di Monteforte dove si partirà con le vaccinazioni sabato prossimo. A seguire le altre: Mirabella, Vallata, Grottaminarda e Mercogliano. L'obiettivo è quello di somminstrare il vaccino ai 4000 over 80 che si sono registrati. Oggi somministreremo 324 dosi ed, oltre agli over 80, ci siamo concentrati anche sugli operatori scolastici, convocati nella sede di Ariano Irpino ed a Sant'Angelo dei Lombardi. 460 circa gli insegnanti convocati. Tra Pfizer e AstraZeneca sono 1200 le dosi che saranno iniettate oggi. Il primo marzo è in arrivo un'altra fornitura. Speriamo che le date di consegna dei vaccini siano rispettare e che, quindi, le forniture giungano ogni settimana in modo da avere una programmazione costante e un'organizzazione più capillare".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento