menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mancata somministrazione dei vaccini al corpo di polizia locale: l'appello del MID

"Chiediamo di tutelare la salute di tutto il personale operativo in servizio al comando facendo fruire loro la somministrazione dei suddetti vaccini"

Il Coordinamento Regione Campania del Mid il Movimento Italiano Disabili dopo averne appreso notizia, raccoglie lo stato di agitazione denunciato dalla Luogotenente dei Vigili Urbani di Avellino Dottoressa Michela Spina per la mancata avvenuta somministrazione dei vaccini al corpo di polizia locale della città, impegnato sin da Marzo scorso da quando il virus ha cambiato le nostre vite costantemente a fronteggiare l’emergenza attraverso incisivi controlli sul territorio volti al rispetto dei DPCM con le conseguenti misure restrittive adottate tenendo in considerazione anche con l’evidente carenza di personale.

A tal ragione chiediamo, riconoscendo l’impegno costante della Polizia Locale in determinate azioni amministrative volte alla tutela pubblica dei diversamente abili della città e desideriamo rivolgere il nostro appello alle istituzioni preposte di ogni ordine e grado a garantire e tutelare la salute di tutto il personale operativo in servizio al comando facendo fruire loro la somministrazione dei suddetti vaccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento