Non rispettano l’ordinanza di demolizione delle opere abusive: tre persone denunciate

“Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”: è questo il reato di cui dovranno rispondere tre persone di Bagnoli Irpino

“Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”: è questo il reato di cui dovranno rispondere tre persone di Bagnoli Irpino, denunciate dai Carabinieri della locale Stazione.

I tre, dopo aver realizzato, in assenza di permesso a costruire, due strutture in muratura e legno su base cementizia, non ottemperavano all’ordinanza sindacale con la quale veniva disposta la demolizione di tali opere abusive.

Per i predetti è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellinoper il reato di cui all’articolo 650 del Codice Penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

  • Autostrada: nasce l'Avellino-Salerno-Reggio Calabria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento