menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manca l'acqua a Monteforte, il sindaco chiede l'audizione al Prefetto

Oggetto della discussione sarà appunto la delicatissima situazione inerente all’emergenza idrica

In seguito alle nuove disfunzioni idriche verificatesi negli ultimi giorni, il Sindaco di Monteforte Irpino Costantino Giordano ha richiesto al Prefetto di Avellino, la Dottoressa Maria Tirone, un nuovo tavolo operativo con Alto Calore Servizi Spa, ed in particolare con il Presidente Raffaele De Stefano.

Oggetto della discussione sarà appunto la delicatissima situazione inerente all’emergenza idrica, i cui disagi perdurano nonostante l’arrivo delle piogge ed il termine della stagione estiva. “Sarà nostra intenzione individuare le soluzioni da perseguire nell’immediato – ha scritto il Sindaco Monteforte nella lettera indirizzata a Sua Eccellenza il Prefetto – per limitare i disagi e garantire soluzioni tecniche operative sulla rete idrica locale”. 

Sempre nell’ambito della crisi di carattere idrico, il Comune di Monteforte Irpino ha reso noto, tramite il proprio sito internet, che sarà possibile aderire ad una petizione popolare tesa al miglioramento del servizio idrico. La nota riportata è la seguente: 
“Presso i Servizi Demografici  del Comune di Monteforte Irpino – orario di ufficio -  è possibile sottoscrive la petizione popolare per chiedere la sostituzione delle fatiscenti reti idriche dell’Alto Calore Servizi S.p.A. le cui perdite, già nel 2012, raggiungevano punte del 65%, al fine di evitare il continuo spreco d’acqua e ridurre i disagi al cittadino conseguenti  alle ricorrenti interruzioni del servizio idrico. La petizione potrà essere sottoscritta fino al giorno 11.01.2018.

La petizione è stata promossa dal Movimento Civico “Cittadinanzattiva” – Assemblea Territoriale Montefalcione – Avellino – Bassa Irpinia – Ariano Irpino – Benevento”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento