Maltrattamenti e abusi a scuola: trasferimento in altro carcere per l'insegnante arrestato

L'uomo aveva violato gli arresti domiciliari

Imminente il trasferimento in un altro istituto penitenziario per uno dei quattro professori coinvolti nella vicenda dell'asilo di Solofra. In particolare, il provvedimento riguarderà l'insegnante che, pur essendo ai domiciliari, è stato trovato dai carabinieri in compagnia della mamma di una presunta vittima e di un sacerdote.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo venne subito trasferito nel carcere di Bellizzi Irpino, ma la struttura non era adatta ad ospitare soggetti coinvolti in casi così delicati. Pertanto, sembra ormai imminente il passaggio al carcere di Vallo della Lucania, dove attenderà gli sviluppi giudiziari della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento