rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca

Emergenza maltempo, Irpinia in ginocchio: le immagini degli interventi dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco di Avellino, dalla notte scorsa, sono stati impegnati in oltre 100 interventi di soccorso a causa del forte maltempo che ha interessato l'intera provincia di Avellino

I Vigili del Fuoco di Avellino, dalla notte scorsa, sono stati impegnati in oltre 100 interventi di soccorso – di cui più di 30 soltanto nel capoluogo irpino – a causa del forte maltempo che ha interessato l'intera provincia. Gli interventi hanno riguardato soprattutto allagamenti, infiltrazioni d'acqua, cadute di rami, alberi, lampioni pali telefonici sul manto stradale, coperture divelte e comignoli pericolanti.

Ad Avellino, uno smottamento a Contrada Cesine ha bloccato completamente la strada, mentre a Via Lorenzo Ferrante la caduta di un palo della pubblica illuminazione ha costretto i caschi rossi all'intervento. Danni d'acqua in Contrada Quattrograne, Via Terminio e Via Michele Giustiniano. In Via Antonio Ammaturo, Via Francesco Scandone e Contrada Amoretta sono state recuperate autovetture impantanate a causa del diluvio. Cadute di alberi si sono registrate, invece, in Via Antonio Annarumma, Via Roma, Via Luigi Imbimbo e Contrada Tufarole. Alberi pericolanti anche in Via Aurelio Nicolodi, Via Francesco Antonio Capone, Contrada Archi, Contrada Pennini e Via Cupa Macchia, dove due squadre, con l'ausilio dell'autogru, sono state impegnate nella rimozione di un tronco precipitato nel Fenestrelle. Infiltrazioni d'acqua in Contrada Liguorini, allagamenti al Parco Castagno. Interventi di rimozione intonaco e calcinacci pericolanti in Via Ammiraglio Gregorio Ronca. Dissesto statico di elementi costruttivi al centro storico, in Piazza Castello. 

Il maltempo non ha risparmiato nemmeno l'Alta Irpinia, dove le maggiori criticità si sono registrate a Lioni e Montella, e la Valle dell'Ufita, con i comuni di Ariano Irpino e Grottaminarda maggiormente colpiti. In particolare, a Lioni, il forte vento ha divelto la copertura del centro commerciale "La Fornace", riversandola sul suolo ma senza, fortunatamente, provocare feriti.

Divelta la copertura di una scuola anche a Torelli di Mercogliano. Infiltrazioni d'acqua e allagamenti vari in tutta la provincia. La sala operativa dei Vigili del Fuoco di Avellino sta lavorando ininterrottamente per far fronte a tutte le richieste pervenute. I caschi rossi sono impegnati con tutti i distaccamenti e la sede centrale ha rafforzato il dispositivo di soccorso con ulteriori due squadre richiamate in servizio per l'emergenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza maltempo, Irpinia in ginocchio: le immagini degli interventi dei Vigili del Fuoco

AvellinoToday è in caricamento