menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madre e bimbe piccole si ritrovano i ladri in casa di notte

La famiglia era all'interno dell'abitazione mentre i malviventi rubavano tutto quello che potevano

Alcuni ladri sono entrati in azione nella notte tra sabato e domenica a Montoro. La situazione ha preso in fretta i contorni di un incubo perché i malviventi sono entrati in  casa intorno alle tre, quando, all'interno dell'abitazione, era presente soltanto una donna e le due figlie piccole. La madre, nel cuore della notte, si è resa conto che il cellulare era stato rubato, così come altri oggetti. La donna, in preda al terrore, credeva che i ladri fossero ancora in casa e prontamente ha controllato che le bambine stessero bene.  

Stando alle prime indiscrezioni, pare che i ladri si siano introdotti nell'abitazione da una finestra posta sul retro. Trafugato lo smartphone, 70 euro e qualche piccolo oggetto. I ladri cercavano però gioielli e oggetti di valore. Le stanze erano a soqquadro e i cani non hanno abbaiato. Tutto lascia pensare che la famiglia possa essere stata addormentata.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento