rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Luca Abete e i parcheggiatori abusivi: sfiorata la rissa

E' intervenuta una volante della polizia e la situazione non è degenerata

L'incursione di Luca Abete a Caserta nei pressi della Stazione infastidisce un parcheggiatore abusivo e si sfiora la rissa. Per l'inviato di Striscia La Notizia i rischi sono sempre dietro l'angolo. Momenti di tensione all’esterno della stazione. Luca Abete e il suo staff sono entrati in azione non appena hanno notato che un automobilista dava i soldi ad un abusivo.

Il parcheggiatore abusivo accortosi di essere stato colto con le mani nel sacco ha tentato in tutti i modi di opporsi ed è venuto fuori un battibecco feroce. Fortuna, per Abete, che in quel momento sono passati alcuni agenti della Polizia Stradale di Caserta che erano impegnati nei pressi del vicino ufficio postale per delle imcombenze di ufficio.

I poliziotti sono arrivati cercando di capire cosa stesse accandendo.  Abete ha spiegato loro quanto visto, ovvero del passaggio di danaro tra il parcheggiatore e il cittadino. Così gli agenti hanno identificato l’abusivo comminandogli una sanzione amministrativa per attività non autorizzata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Abete e i parcheggiatori abusivi: sfiorata la rissa

AvellinoToday è in caricamento