rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Nuova disavventura per Luca Abete: l'inviato di "Striscia la Notizia" aggredito a Caivano

Calci e spintoni all'inviato irpino di Striscia

Ancora un’aggressione per Luca Abete e la sua troupe, stavolta a Caivano (Napoli), mentre l’inviato di Striscia la notizia stava realizzando un servizio sulla vendita illegale di auto sottoposte a sequestro per il recupero di pezzi di ricambio per il mercato nero.

La situazione si è surriscaldata quando Abete si è palesato per chiedere spiegazioni al venditore, che prima si è rifugiato in casa, poi ha scatenato una “caccia all’inviato” in compagnia della madre. Calci e spintoni, accompagnati da insulti e minacce, che hanno procurato ad Abete (l’inviato che ha il record per botte ricevute durante i servizi) cinque giorni di prognosi, oltre al danneggiamento dell’attrezzatura.

Le immagini sono state trasmesse nella puntata di Striscia la notizia di stasera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova disavventura per Luca Abete: l'inviato di "Striscia la Notizia" aggredito a Caivano

AvellinoToday è in caricamento