menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta alla droga, denunciato un 20enne per coltivazione e detenzione di stupefacenti

I Carabinieri di Avellino hanno emesso un provvedimento nei confronti di un giovane residente a Mirabella Eclano

Continua l’azione preventiva e repressiva allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In tale contesto un’altra attività è stata condotta a Mirabella Eclano dove i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito varie perquisizioni e denunciato in stato di libertà un ventenne ritenuto responsabile di Coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, all’esito di attività info-investigativa i Carabinieri hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione del giovane, ritenendolo un possibile obiettivo d’interesse alla lotta alla droga.

Nel corso dell’attività di polizia giudiziaria sono state rinvenute 2 piante di canapa indica, alte circa tre metri, coltivate nel giardino dell’abitazione, recanti infiorescenze già idonee alla produzione di marijuana.

A carico del giovane è quindi scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Le due piante di canapa sono state sottoposte a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento