Lite tra fratelli: muore un 30enne

L'intervento dei Carabinieri

Lite tra fratelli: muore un 30enne. È accaduto in Contrada Procisa Vecchia a Lioni, nell’abitazione dove vivono con i genitori. Nel corso della colluttazione scaturita per futili motivi, il giovane sarebbe stato colpito con un fendente che gli ha reciso l'arteria femorale. Nulla da fare per il 30enne, trasportato dal 118 all’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi. Sul posto i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino. Indagini in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i contagi di oggi: 12 soltanto ad Avellino

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

  • Coronavirus, pizzeria avellinese chiude in via precauzionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento