Cronaca

Lite con il convivente, poi tenta il suicidio: salva

L'episodio tra le mura domestiche di un'abitazione di San Michele di Serino

Litiga con il convivente e poi tenta il suicidio. A San Michele di Serino per un soffio non si registra una tragedia tra le mura domestiche. Prima il diverbio, poi la donna ha tentato di mettere fine alla sua esistenza a seguito dell'esasperazione nei rapporti con la sua dolce metà. Grazie proprio all'uomo che ha avvertito i soccorsi la donna è stata salvata. I medici del 118 hanno provveduto alle prime cure, trasportandola poi all'ospedale per maggiori approfondimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite con il convivente, poi tenta il suicidio: salva

AvellinoToday è in caricamento