menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel centro di Lioni con un coltello a serramanico di 18 cm: fermato

Alla vista dei carabinieri ha tentato di liberarsi del coltello. A Sant'Angelo invece fermato un rumeno con hashish in tasca

I carabinieri della Stazione di Lioni, procedevano al controllo di un 21enne che in tarda serata si aggirava a piedi, con fare sospetto, in quel centro. Incuriositi all’atteggiamento che il giovane assumeva alla vista dell’auto militare, decidevano di perquisirlo, rinvenendo nella tasca del pantalone un coltello a serramanico della lunghezza di 18 cm. Il giovane veniva quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, per porto abusivo di armi. Il coltello è stato sequestrato.

I carabinieri della Stazione di Sant’Angelo dei Lombardi, fermavano in quel centro un 18enne di nazionalità rumena che, alla guida della sua autovettura, veniva trovato in possesso di 2,5 grammi di hashish. La droga è stata sottoposta a sequestro ed il ragazzo segnalato alla Prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento