Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Monteforte Irpino

Lettera minatoria al sindaco Giordano, Pizzuti (Moscati): "Fatto deplorevole e inaccettabile"

La Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino esprime solidarietà nei confronti del sindaco di Monteforte Irpino

La Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino esprime solidarietà nei confronti del sindaco di Monteforte Irpino: «Il vile messaggio minatorio fatto pervenire al sindaco Costantino Giordano – evidenzia il manager Renato Pizzuti – è un fatto deplorevole e inaccettabile. Mi sento particolarmente toccato da quanto ho appreso in queste ore ed esprimo la mia vicinanza al primo cittadino di Monteforte, il quale, sono certo, non si lascerà intimorire. I gesti intimidatori come quello che sia il sindaco che io stesso abbiamo ricevuto, peraltro con le medesime modalità, non possono e non devono condizionare chi ne è vittima nello svolgimento della propria attività istituzionale, da portare avanti sempre con trasparenza e rigore».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera minatoria al sindaco Giordano, Pizzuti (Moscati): "Fatto deplorevole e inaccettabile"

AvellinoToday è in caricamento