menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Letame per le strade di Mirabella nel post elezioni: assolti due giovani

Il Tribunale di Benevento li ha assolti con formula piena perchè estranei alla vicenda e il fatto non costituisce reato

Dopo le elezioni del 2014 furono accusati di aver cosparso di letame le strade del centro storico di Mirabella. Due giovani sono stati assolti perché il fatto non costituisce reato e loro sono risultati estranei alla vicenda. E’ finita l’odissea per due trentenni: incriminati dai carabinieri dopo la visione di alcuni fotogrammi di una telecamera di un negozio. Nelle immagini si vedeva passare un furgone simile a quello usato solitamente da uno dei giovani. Così partì l’accusa nei loro confronti.  

Dopo le indagini si scoprì che la targa non corrispondeva a quella del mezzo in loro possesso. L’episodio avvenne all’indomani delle elezioni amministrative. I due ragazzi si sono sempre professati innocenti ed estranei al gesto indecoroso. Oggi arriva anche l’assoluzione con formula piena da parte del Tribunale di Benevento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento