menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro nero, blitz dei carabinieri nei cantieri edili

Elevate sanzioni e sospese alcune attività anche per inosservanza della legge sulla sicurezza

Continuano i controlli nei cantieri da parte dei carabinieri e degli ispettori dell'Inps. A Pratola Serra riscontrata la presenza di due lavoratori “in nero”, a Villamaina veniva accertato l’impiego di un lavoratore “in nero”; a Venticano veniva deferito in stato di libertà alla competente A.G. il titolare di una ditta individuale che stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione per civile abitazione: si accertava che la ditta non aveva provveduto ad adottare le misure antinfortunistiche  con conseguente prescrizione della sospensione dell’attività lavorativa. Infine presso altro cantiere ubicato a Venticano si accertava l’impiego di due lavoratori “in nero”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

  • Salute

    In Campania non ci si ammala più di influenza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento