Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Lasciato dalla moglie dopo pochi mesi di matrimonio: la storia si consuma a Frigento

Lui 83enne di Frigento benestante, lei 35enne di origine marocchina. Quest'ultima ha rubato anche la pistola legalmente detenuta dalla cassaforte

Lasciato dalla moglie dopo pochi mesi di matrimonio. Non una storia come altre.

Lui 83enne di Frigento benestante, lei 35enne di origine marocchina. Quest'ultima è stata denunciata dal marito poichè si è allontanata da casa in modo volontario.

Ma non è finita. L’anziano, sentimentalmente tradito ma anche pronto a perdonare la giovane ed amata giovane moglie, dopo una lunga e vana attesa nel corso della quale tentava in tutti i modi di rintracciarla, si recava quindi presso la Caserma dei Carabinieri di Frigento. 

Vincendo con forza la commozione, confidava al Comandante della Stazione di non avere più notizie della consorte. E nel colloquio l'83enne ha inoltre aggiunto un particolare non da poco: "ha sottratto dalla cassaforte dell’abitazione la pistola da me legalmente detenuta".

Della 35enne nessuna notizia. Si è allontanata e chissà perchè con quella pistola probabilmente da vendere per ricavare un pò di soldi. Intanto è stata responsabile del reato di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciato dalla moglie dopo pochi mesi di matrimonio: la storia si consuma a Frigento

AvellinoToday è in caricamento