rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca

Lamberti finisce in carcere, l'avvocato Di Gaeta: "Dimostreremo che si trattava di repliche"

Lamberti si sottoporrà a interrogatorio di garanzia lunedì presso il carcere di Bellizzi dove è detenuto

Nella mattinata odierna eseguito dalla Digos della Questura di Avellino provvedimento di revoca della misura degli arresti domiciliari e contestuale sostituzione con la custodia in carcere nei confronti di Rosario Lamberti, 63enne di Avellino, imputato di una pluralità di fatti di diffamazione, emesso dal Tribunale di Avellino a seguito di reiterata violazione dei divieti connessi agli arresti domiciliari.

Lunedì avrà luogo l'interrogatorio di garanzia 

Difeso dall’avvocato Di Gaeta, Lamberti si sottoporrà a interrogatorio di garanzia lunedì presso il carcere di Bellizzi dove è detenuto. Giuseppe Di Gaeta punta a dimostrare che i video in questione siano in realtà repliche di trasmissioni precedenti al suo arresto e caricati sul web dai dipendenti del canale Youtube gestito dal conduttore: 

"Dimostreremo che si tratta di repliche e che la TV prosegue grazie ai dipendenti che portano avanti i programmi di trasmissione. Lunedì chiederò l'immediata scarcerazione di Rosario Lamberti. Il suo trasferimento in carcere, infatti, è avvenuto sulla base di notizie infondate e un'attività d'indagine parallela al processo interessato. Quindi - afferma l'avvocato - trattasi di una violazione presunta della misura cautelare" conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lamberti finisce in carcere, l'avvocato Di Gaeta: "Dimostreremo che si trattava di repliche"

AvellinoToday è in caricamento