menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laceno non solo sci ma ciaspole e tanta buona cucina

Le abbondanti nevicate hanno riacceso gli entusiasmi degli operatori che credono nella dama bianca per il vero sviluppo della zona

Sarà un weekend favorevole per la pratica dello sci e di tutte le attività connesse sull’Altopiano del Laceno. Le abbondanti nevicate hanno riacceso gli entusiasmi degli operatori che credono nella dama bianca per il vero sviluppo della zona rispetto ai tanti che cercano soluzioni alternative di turismo invernale non prettamente sciistico. Sessanta centimetri di neve alla base oltre un metro in vetta, sono numeri che richiameranno turisti da tutto il Sud Italia.

Un weekend che non sarà con i fiocchi, quelli che cadono dal cielo, visto che le previsioni indicano temperature nella media stagionale e cielo coperto privo di precipitazioni. L’intero comprensorio sarà sciabile, servito dalle due seggiovie e dal nastro del campo scuola per un totale di dieci chilometri per piste di ogni difficoltà. La novità del weekend è rappresentata dall’escursione in notturna con le ciaspole.

Sabato 21 Gennaio alle ore 19.00 appuntamento presso l’Hotel La Lucciola con la partecipazione di una guida ambientale escursionistica. Laceno.net fornirà tutta l’assistenza necessaria.

Il percorso è per tutti, il grado di difficoltà è davvero minimo, unico consiglio è munirsi di abbigliamento invernale, viveri e torce frontali. Per chi ne fosse sprovvisto possibile il noleggio in loco (sia torce che doposci).

Per i golosi, l’appuntamento è nei rifugi in alta montagna aperti durante il giorno: a Lacenò, dopo aver preso la prima seggiovia si mangerà bio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento