Cronaca Laceno

Altopiano Laceno si parte: piste da sci aperte

Ottanta centimetri in vetta. Parte la stagione invernale dell'unica stazione sciistica della Campania

Sono a lavoro ininterrottamente da 24 ore i dipendenti della Giannoni per preparare e battere le piste da sci sull'Altopiano del Laceno. Gli ottanta centimetri di neve caduti sulla vetta e i cinquanta a valle consentono l'apertura immediata delle piste sull'Altopiano fino a quota 1100.  Un gran lavoro a tempo record, grazie alla buona abilità e professionalità da parte dei gestori e degli operatori del comprensorio. Una neve che si attendeva da tempo che finalmente è arrivata. Il circo bianco campano può rimettersi in moto. Con la nevicata abbondante, la prima fase della preparazione consiste nel compattare la neve fresca caduta passando su e giù per le piste con i gatti delle nevi. Ma il lavoro immane non è solo questo. Poichè la zona è stata battuta dal vento in alcuni punti la neve si è accumulata in modo maggiore ed è stato necessario la spalatura. Sono state sistemate tutte le reti di sicurezza. Ora il Laceno può accogliere tutti fin da subito. Gran parte delle piste saranno fruibili e con le temperature glaciali si riuscirà a conservare l'oro bianco per le prossime settimane. Saranno aperti i rifugi con la novità bio: si mangeranno prodotti biologici ad alta quota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altopiano Laceno si parte: piste da sci aperte

AvellinoToday è in caricamento