Cronaca

Irpino si toglie la vita impiccandosi in un lido di Capaccio

Alcuni passanti hanno visto il corpo del 56enne

Un uomo di 56 anni, originario di Avellino, si è tolto la vita in un lido ormai chiuso in località Laura, frazione di Capaccio-Paestum. Il corpo è stato notato da alcuni passanti che hanno avvertito i carabinieri e chiamato i soccorsi.

Quando sul posto è arrivata l'ambulanza del 118, per il cinquantaseienne, che si era impiccato ad una trave, non c'era più nulla da fare. Per i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo, della compagnia di Agropoli, è stato subito chiaro che si trattava di un suicidio. L'uomo si recava ogni anno in vacanza in quelle zone ma, da qualche tempo, pare che soffrisse di depressione. Avvisato dai carabinieri, il magistrato di turno ha disposto l'esame esterno della salma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irpino si toglie la vita impiccandosi in un lido di Capaccio

AvellinoToday è in caricamento