Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

"Io voglio restare in Irpinia", comunicato sul presidio a Conza della Campania

"Non crederemo a nessuna rassicurazione da parte delle istituzioni fino a quando non avremo la certezza che l'impianto a Conza non si farà"

Questa mattina, alle ore 8.30, insieme alle comunità di S.Andrea di Conza e di Conza della Campania siamo stati in presidio al Comune di Conza per incontrare il sindaco Vito Cappiello e pretendere che ritirasse la propria candidatura per la costruzione dell'impianto di compostaggio. Il sindaco non si è presentato, essendo partito subito per Napoli. Nell'aula consiliare di Conza abbiamo incontrato l'assessore all'ambiente Vito Farese, al quale abbiamo ribadito la nostra assoluta contrarietà e le nostre motivazioni. Nonostante le rassicurazioni sul rispetto della volontà delle popolazioni coinvolte, questa mattina alla presentazione del Piano Rifiuti di De Luca a Napoli, Conza è stata confermata (insieme ad altre 12 località) come sito per l'istallazione dell'impianto. Non crederemo a nessuna rassicurazione da parte delle istituzioni fino a quando non avremo la certezza che l'impianto a Conza non si farà. La nostra battaglia continua. Sono le comunità a decidere del proprio territorio! #iovogliorestare

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Io voglio restare in Irpinia", comunicato sul presidio a Conza della Campania

AvellinoToday è in caricamento