Cronaca

Moschiano, proiettili nell'auto del candidato sindaco

Sul fatto indagano i Carabinieri di Baiano

Immagine di repertorio

Campagna elettorale infuocata a Moschiano, soprattutto dopo il gesto intimidatorio rivolto al candidato sindaco Claudio Rosario Addeo. Nella sua auto, infatti, è stata ritrovata una busta con dei proiettili. Addeo sfiderà, alle prossime amministrative, il sindaco uscente, appoggiato dalla lista "Prima di tutto". Dopo la grave scoperta, Addeo si è rivolto ai Carabinieri, sporgendo denuncia. Sul fatto indagano gli uomini dell'Arma di Baiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moschiano, proiettili nell'auto del candidato sindaco

AvellinoToday è in caricamento