rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Erogazione idrica, 38 comuni irpini a rischio

Rottura della condotta adduttrice 700 in agro di Castelvetere sul Calore

L’Alto Calore fa sapere che, “a causa della rottura della condotta adduttrice 700 in agro di Castelvetere sul Calore, l’erogazione idrica a servizio dei Comuni elencati è sospesa”.

I lavori per il ripristino dell’erogazione idrica sono in corso, ma bisognerà attendere fino alla tarda serata per la conclusione delle operazioni e il relativo ritorno dell’acqua.

Ad essere colpiti sono i comuni di: Torrioni,Chianche, Petruro Irpino, Santa Paolina, Torre Le Nocelle, Roccabascerana, Pietrastornina (Loc. Ciardelli), Montefusco, Montemarano, Castelvetere Sul Calore, Avellino (Loc. Cesine), Atripalda (Cerzete, Novesoldi E Giacchi), Montefredane, Aiello Del Sabato, Santo Stefano Del Sole, Cesinali, S. Michele Di Serino (Rurale), Forino, Contrada, Montoro, Chiusano S. Domenico, S. Mango Sul Calore, Parolise, San Potito Ultra, Sorbo Serpico, Salza Irpina, Candida, Manocalzati, Prata P. U., Pratola Serra, Lapio, Tufo, Grottolella, Capriglia Irpina, Altavilla Irpina, Montefalcione, Montemiletto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erogazione idrica, 38 comuni irpini a rischio

AvellinoToday è in caricamento