menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inquinamento Valle del Sabato, i sindaci vogliono incontrare De Luca

Questa mattina riunione tra i sindaci per dire no all'ampliamento del sito di Pianodardine

Vertice tra i sindaci della Valle del Sabato per discutere della delibera regionale che prevede l'ampliamento dello Stir di Pianodardine. 

Fronte coeso da parte dei primi cittadini che questa mattina hanno ribadito la loro contrarietà al progetto della Regione. In particolare il consigliere provinciale Gianluca Festa, presente all'incontro, ha parlato di bocciatura: "La delibera regionale è ferma all'attenzione del Consiglio. Siamo per la bocciatura della richiesta pervenuta dall'assessorato all'ambiente della Regione. Non un no distruttivo, ma costruttivo in quanto altri Comuni come Cairano  e Conza della Campania vogliono ospitare un impianto di biodigestione. Il problema non è l'impianto di per sè, la questione riguarda la bonifica di Pianodardine, il suo sviluppo e il suo rilancio".

Dalla riunione di oggi, inoltre, è venuto fuori un documento che sarà presentato nei prossimi consigli comunali. "Abbiamo sottoscritto un documento - ha esordito Tropeano, sindaco di Montefredane - in cui abbiamo messo nero su bianco un progetto di sviluppo per l'intera area. Chiederemo poi un incontro con il governatore De Luca per affrontare con lui una volta per tutte la delicatissima situazione che vive la Valle del Sabato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento