Inquinamento ad Avellino, condannato l'ex sindaco Foti

Prescrizione, invece, per Giuseppe Galasso

In data odierna giungeva la condanna a 4 mesi per Paolo Foti e la prescrizione per Giuseppe Galasso, relativamente alla questione smog ad Avellino. Questa è stata la decisione del Tribunale di Avellino, riunito in composizione collegiale. Roberto Patscot, sostituto procuratore, al termine della requisitoria avvenuta nel gennaio scorso, aveva chiesto 4 mesi per entrambi gli imputati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo sforamento delle polveri sottili 

I ben noti sforamenti del limite massimo di polveri sottili furono registrati tra il 2009 e il 2013. I due primi cittadino, stando a quanto affermano gli inquirenti, non avrebbero contrastato nel migliore dei modi l’inquinamento nel capoluogo irpino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento