menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Automobilista infartuato salvato dalla polizia mentre percorre l'autostrada A16

Accusato il malore, l'uomo si è fermato al casello di Avellino Ovest in attesa del sopraggiungere della pattuglia. Gli agenti l'hanno trasportato direttamente in clinica salvandogli la vita

Si accorge di essere vittima di un imminente infarto e chiede aiuto alla centrale della polizia stradale di Avellino. Un automobilista, P.P. le iniziali, stava percorrendo l'A16 in direzione Avellino, quando ha avvertito dei forti dolori al petto e allo stomaco sintomi tipici di infarto cardiaco. Ha avuto il tempo di fermarsi vicino al casello autostradale di Avellino Ovest.

Intanto la polizia ha avvertito i soccorsi. L'uomo, cardiopatico è stato trovato disteso sul manto stradale a causa dei lancinanti dolori al petto. Constatate le gravi condizioni fisiche dell’automobilista, che mostrava anche evidenti difficoltà respiratorie, senza attendere l’arrivo dell’ambulanza, decidevano di trasportarlo presso la locale Casa di Cura Privata “Clinica Montevergine”, a bordo del suo veicolo guidato da un agente di polizia, mentre un altro con l'auto di servizio ha fatto da apripista per velocizzare il trasporto in clinica.

Da un primo controllo, i medici confermavano di un infarto in atto e il tempestivo intervento dei poliziotti è stato prodigioso per la vita del malcapitato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento