Cronaca

Peculato: indagato ex dirigente del Comune di Monteforte

La Procura di Avellino ha chiuso le indagini

La Procura di Avellino ha chiuso le indagini relative all'ex dirigente del Comune di Monteforte Irpino. Quarantamila euro nel mirino e un'accusa di peculato. A riportare la notizia è Ottopagine. I fatti in questione risalgono al maggio del 2017, quando la nuova amministrazione del sindaco Giordano prese provvedimenti disciplinari nei confronti del dirigente, immediatamente rimosso dall'incarico. A condurre le indagini i carabinieri della stazione locale, coordinati dal sostituto procuratore, Antonella Salvatore. Gli inquirenti raccolsero la documentazione concernente alcune procedure ritenute sospette. Per l'accusa l'indagato non avrebbe rispettato il regolamento sulle modalità di conservazione della cifra finita all'attenzione degli investigatori.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peculato: indagato ex dirigente del Comune di Monteforte

AvellinoToday è in caricamento