menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto a Pratola Serra: madre morta, marito e genero gravissimi

Lo schianto è avvenuto ieri notte al chilometro 52, forse per un colpo di sonno, la madre alla guida ha perso il controllo dell'auto

Tragedia terribile quella accaduta a Pratola Serra: una famiglia era di rientro dalle vacanze quando è finità fuori strada lungo l'A16. Si erano recati in Puglia e stavano tornando a casa a Melito, in provincia di Napoli. Un terribile incidente ha distrutto la loro vita. La tragedia è avvenuta sull'autostrada, all’altezza di Pratola Serra.

Lo schianto è avvenuto ieri notte al chilometro 52, forse per un colpo di sonno, la madre alla guida ha perso il controllo della vettura. Sta di fatto che la donna non è rouscita a fermare la sua Fiat Idea e l'auto è finita fuori strada, in una ripida scarpata che costeggia la carreggiata. La madre è morta, il marito e il fidanzato della figlia sono ricoverati in gravi condizioni. La giovane 19enne non ha riportato gravi ferite. Gli inquirenti indagano per fare chiarezza sulla dinamica dell’incidente.

Ci sono aggiornamenti in merito all'incidente che ha coinvolto una famiglia nella serata di ieri: 
La donna che ha perso la vita si chiamava Giuseppina Palumbo, 49 anni. A bordo della vettura erano presenti il marito della conducente, M. G. di anni 52, la figlia M. S. di anni 19 ed il fidanzato di quest’ultima, C.L. di anni 23.

La ragazza non ha riportato danni gravi, ed è stata trasportata presso il Moscati di Avellino. E' andata peggio agli altri due occupanti, ricoverati presso l’Ospedale Rummo di Benevento in prognosi riservata.

La Procura ha sequestrato la salma della donna e l'ha trasportata presso l’obitorio dell’Azienda Ospedaliera Moscati, dove, nella giornata di domani, sarà sottoposta a visita medico legale da parte della Dr.ssa Sementa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento