Incidente mortale a Milano, muore operaio di Ariano Irpino

Travolto da un automobilista un uomo di 47anni

Incidente mortale in viale Rubicone a Milano. Come riportano i colleghi di MilanoToday un operaio è stato travolto e ucciso da un automobilista. Per lui non c'è stato scampo: è morto sul colpo. Il fatto è avvenuto giovedì sera, attorno alle 23, all'altezza del cavalcavia tra Comasina e Bruzzano. A perdere la vita è stato un operaio originario di Ariano Irpino, di 47 anni. Per l'uomo, dipendente di un ditta incaricata di fare la manutenzione al cavalcavia, non c'è stato nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 con un'ambulanza e un'automedica. Il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

I rilievi sono in mano alla polizia locale di Milano. Secondo una prima ricostruzione dei 'ghisa', il cantiere era ben segnalato. Il 47enne si trovava sul lato sinistro della carreggiata, stava posizionando i birilli che delimitano l'area di lavoro, quando è stato falciato dalla vettura, una Mercedes. Il corpo dell'operaio, che indossava la pettorina catarifrangente, è stato catapultato dalla parte anteriore alla parte posteriore dell'auto, il cui conducente, un 25enne, è rimasto illeso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Vuoi lavorare in un birrificio? Serrocroce cerca personale

  • Drammatico schianto tra auto: sette feriti, due in codice rosso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento