Auto finisce in una buca profonda, attimi di paura per due giovani

L'incidente in località Fiumarelle

Due giovani di Grottaminarda, diretti ad Ariano Irpino, sono finiti con con la loro auto in una profonda buca. Come riporta Ottopagine, l’incidente è avvenuto in località Fiumarelle dove la Fiat Panda dei ragazzi è rimasta bloccata dopo lo scoppio di due ruote. Le conseguenze, quindi, potevano essere molto più gravi, ma per fortuna c’è stato solo un gran spavento, in una zona da tempo segnalata per la sua pericolosità. Sul posto è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri che, oltre a permettere la rimozione del veicolo da parte di un carro attrezzi, hanno messo in sicurezza la zona per permettere agli uomini del comune di eseguire un “pronto intervento” sul manto stradale per il ritorno alla normalità della circolazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento