Valentina si sveglia dopo 8 giorni di coma

Ha perso il marito, un 38enne di Vallesaccarda, in un drammatico incidente

Valentina Michelli, moglie di Francesco Capodilupo, 38 anni di Vallesaccarda morto in un incidente stradale, si è svegliata dopo 8 giorni di coma. La donna era sposata da due anni e, la giovane coppia, risiedeva a Bergamo. Stavano trascorrendo le vacanze in Sicilia quando è avvenuto il dramma. 

L'incidente mortale

Lo scontro è avvenuto a Terrasini, nel palermitano, tra un'auto e una moto. Francesco è deceduto all'ospedale Civico dove era stato trasportato d’urgenza in elisoccorso dopo essere stato rianimato. Valentina, originaria di Partinico, è stata subito ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia. Nel bilancio dell'incidente avvenuto in via Partinico - nei pressi del campo sportivo - c'è anche una donna incinta, che ha riportato diverse fratture. La donna è stata portata in aumbulanza all'ospedale di Partinico. Drammatica la scena che si è presentata ai soccorritori, che davanti ai loro occhi si sono trovati i due veicoli praticamente disintegrati. Ferito anche un bambino, trasportato all’ospedale Di Cristina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Mirabella Eclano

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Si spara per errore mentre ricarica il fucile

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

Torna su
AvellinoToday è in caricamento