menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto mortale sull'Ofantina: la Procura apre un'inchiesta

Ecco chi sono le due vittime

La Procura di Avellino ha deciso di aprire un’inchiesta sulla tragedia avvenuta questa mattina, lungo l'Ofantina, poco prima dello svincolo di Montemarano, in cui hanno perso la vita Carmine Molisse, 52enne dipendente del Comune di Serino, e Antonio De Feo, 64enne, titolare di una macelleria a San Michele di Serino.

Erano diretti verso i boschi del monte Terminio

Stando a quanto si apprende, i due erano diretti verso i boschi del monte Terminio, quando si sono fermati per soccorrere un’auto rimasta in panne. Pochi istanti e sono stati travolti e sbalzati giù dal viadotto da un’altra auto che procedeva nella stessa direzione.

Le immagini del luogo della tragedia

Nell’incidente sono rimaste coinvolte quattro auto e ferite altre quattro persone. Le loro condizioni non sarebbero gravi. Sul posto, dove i Vigili del Fuoco hanno da poco recuperato i corpi delle vittime, è presente insieme a carabinieri e polizia, il consulente della Procura di Avellino, Alessandro Lima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento