Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Contrada

Incidente mortale a Contrada: autopsia per Vito Esposito, apprensione per la nipotina

A inizio settimana verrà disposto l’esame autoptico sul corpo dellla vittima

Un uomo di 62 anni, Vito Esposito, ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto sulla Statale che collega Contrada a Forino. La sua nipotina di 10 anni, che era con lui sullo scooter, è rimasta gravemente ferita ed è ora ricoverata all'ospedale Santobono di Napoli. L'incidente è avvenuto la sera del 4 luglio. Esposito e la nipote stavano percorrendo la Statale quando sono stati colpiti da una lamiera che si era staccata da un'auto guidata da una donna. La donna, a causa di un malore, ha perso il controllo del veicolo e si è schiantata contro la cabina dell'Enel.

Esposito è morto sul colpo, mentre la nipote è stata trasportata all'ospedale Moscati di Avellino. Qui ha subito un intervento per una frattura esposta del femore e, a causa di un'emorragia subgaleale, è stata trasferita al Santobono di Napoli, dove è ricoverata in prognosi riservata.

La Procura della Repubblica di Avellino ha aperto un'indagine sull'incidente e ha disposto l'autopsia sul corpo di Esposito. I Carabinieri stanno conducendo gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell'accaduto e stabilire eventuali responsabilità.

La comunità di Contrada e Forino è scossa dalla tragedia. In molti stanno pregando per la piccola ferita e per la sua famiglia. La bambina che viaggiava in auto con la donna che ha causato l'incidente è stata ricoverata all'ospedale Moscati per un trauma cranico, ma le sue condizioni non sono gravi. La madre è stata dimessa la sera stessa dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale a Contrada: autopsia per Vito Esposito, apprensione per la nipotina
AvellinoToday è in caricamento