Incidente mortale, centauro muore a seguito delle ustioni

Arrestato il conducente dell'auto

L'incidente che ha visto protagonista il motociclista Gunther Alois Menn si è rivelato mortale. Il sinistro è avvenuto ieri pomeriggio a Contursi Terme, nei pressi dello svincolo dell’autostrada A2. Stando alle prime indiscrezioni, il centauro è deceduto a causa delle gravissime ustioni riportate nell‘incendio scaturito dallo scontro con la Panda.  Sul posto sono prontamente intervenuti gli agenti della Polstrada di Eboli e di Sala Consilina. 

La vittima è stata prontamente trasportata dall’elisoccorso del 118 all’ospedale di Salerno. Successivamente, Menn è stato trasferito al Centro grandi ustioni dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli, dove è deceduto nella notte. 

La polizia stradale ha messo le manette ai polsi di un 61enne di Cairano l'autista della Panda. L'irpino è stato trovato ubriaco alla guida. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi la notizia su Salerno Today 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento