Inchiesta Aias, ascoltato giudice Pagano

Enrico Coscioni e il giudice Mario Pagano sono stati interrogati dal procuratore aggiunto Vincenzo D'Onofrio

Nella giornata di oggi, il procuratore aggiunto di Avellino, Vincenzo D'Onofrio, nell'ambito dell'inchiesta sulla gestione delle associazioni Aias e Noi con Loro per l'assistenza a disabili, nella quale è coinvolta anche la moglie di Ciriaco De Mita, Anna Maria Scarinzi, ha interrogato Enrico Coscioni e il giudice Mario Pagano, rinviato a giudizio per corruzione per aver pilotato sentenze civili e tributarie al tribunale di Salerno.  

Coscioni, consigliere delegato alla sanità in Campania, è stato ascoltato come persona informata dei fatti in quanto coinvolto nel mancato accreditamento delle due strutture di assistenza che continuavano a fornire prestazioni sanitarie nonostante mancassero dei requisiti necessari.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il magistrato avellinese, nello specifico, ha chiesto informazioni in merito a una telefonata che l'ex presidente del Consiglio, Ciriaco De Mita, ha fatto al giudice e dove afferma che "una persona dalla faccia poco raccomandabile" verrà a chiedergli "una cortesia semplice". La persona indicata, stando alla trascrizione della polizia giudiziaria, sarebbe Gerardo Bigotta. Gli inquirenti, però, affermano potrebbe trattarsi di Gerardo Bilotta, ex amministratore delle associazioni e indagato assieme alla signora De Mita e ad altre dieci persone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento