Incendio di Summonte: "Il rogo è di natura dolosa"

Pasquale Giuditta: "Chiedo ai cittadini a segnalare qualsiasi azione sospetta e a informare le autorità competenti"

I lavori di bonifica sono finiti e il fuoco è stato spento. C’è stata paura a Summonte dove, domenica sera, un incendio ha interessato una parte del monte Vallatrone. Ecco le parole del sindaco Pasquale Giuditta:

NEGLIGENZA PROVOCA INCENDIO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Voglio ringraziare tutti coloro che sono intervenuti per spegnere l’incendio che ha interessato la nostra montagna nella serata di domenica. Il lavoro dei Vigili del fuoco di Avellino è stato encomiabile. Fondamentale il supporto dei Carabinieri, della Comunità Montana Partenio Vallo Lauro Baianese, del Corpo Forestale dello Stato e del Servizio Antincendio della Regione Campania. Li ringrazio personalmente per essere rimasti fino alle tre del mattino, quando le fiamme sono state domate. Il rogo è stato appiccato da qualcuno, pertanto rivolgo un appello a tutti i cittadini a segnalare qualsiasi azione sospetta e a informare le autorità competenti. Il nostro è un patrimonio montano d’inestimabile valore. Un patrimonio dell’intera collettività che va protetto e tutelato: appartiene a tutti. Quello che è accaduto è sicuramente opera di qualche piromane che va isolato e condannato per questo vile gesto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento