menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio di Pianodardine, autorizzato il dissequestro della fabbrica Ics

Le indagini sul disastro sono state affidate ai carabinieri del Noe

Abbiamo ancora tutti bene in mente le immagini del tremendo incendio che, lo scorso 13 settembre, ha completamente distrutto la fabbrica Ics di Pianodardine. Adesso, a seguito di accertamenti, la Procura dava parere favorevole al dissequestro.  

Il drammatico incendio 

Le indagini sul disastro sono state affidate ai carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico) su delega della Procura guidata da Rosario Cantelmo e da sostituto Cecilia De Angelis. La procura di Avellino aveva già autorizzato il dissequestro di alcuni macchinari; una scelta obbligata per mantenere attiva la produzione.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento