menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atripalda, va a fuoco il piano cottura: per spegnere le fiamme resta intossicato

Il pronto intervento della squadra della sede centrale di via Zigarelli, ha permesso lo spegnimento dell'incendio

I Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti ad Atripalda, in contrada Alvanite, per un incendio sviluppatosi fuori al balcone di un'abitazione. Le fiamme, partite da un piano cottura, posizionato all'esterno dell'edificio, hanno interessato la stanza limitrofa e la parte superiore della struttura. Il pronto intervento della squadra della sede centrale di via Zigarelli, ha permesso lo spegnimento dell'incendio ed evitato che il rogo si propagasse a tutta l'abitazione. Una sola persona era presente, il quale non subiva conseguenze, mentre un suo parente, un uomo di anni 47,  nel tentativo di spegnere il fuoco, rimaneva intossicato.Lo stesso è stato consegnato ai sanitari del 118, i quali ne disponevano il ricovero presso l'ospedale Moscati di Avellino per le cure del caso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento