menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio al primo piano di uno stabile, i vigili evitano il peggio

La causa del rogo sarebbe da ricondurre a un mozzicone di sigaretta ancora acceso piovuto dai piani superiori

Pochi minuti fa si è sviluppato un incendio in una palazzina di Via Daniele De Feo. A quanto pare, stando alle prime indiscrezioni, la causa del rogo sarebbe da ricondurre a un mozzicone di sigaretta ancora acceso piovuto dai piani superiori.

Il rogo ha interessato il primo piano dello stabile. Si registra, inoltre, una lieve ustione alla mano per un ragazzo che ha tentato di allontanare dalle fiamme una bombola di gas. I vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente è hanno domato l’incendio provvedendo al raffreddamento della bombola e alla sua messa in sicurezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento