menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio Atripalda: ristretto divieto di utilizzo frutta e verdura a 500 metri

Il divieto in auge, quindi, non grava più sull'intero territorio comunale

In merito all'incendio dell'autorimessa di Atripalda, si è svolto un nuovo incontro presso la sede municipale. Erano presenti i tecnici dell’azienda sanitaria locale e dell’Arpac. Si è discusso dei dati pervenuti dal monitoraggio della qualità dell’aria, cominciato con l’installazione di una centralina nelle ore immediatamente successive al terribile rogo.

E' ancora attivo il divieto di utilizzo di frutta e verdura coltivata nei terreni ricadenti in un raggio di 500 metri dalla sede dell’incendio. Divieto che, quindi, non grava più sull’intero territorio comunale.

Il sindaco ha precisato che i terreni saranno stabiliti con maggiore precisione dopo l’esito dei risultati delle analisi puntuali sul suolo e sui prodotti agricoli ed ortivi da parte dell’Arpac  e del dipartimento di prevenzione dell’ASL di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento