Incendiata l’auto del sindaco di Calabritto, indagini in corso

Il rogo aveva luogo nei pressi dello svincolo Calabritto, sulla fondo valle Sele

Foto repertorio

Grave episodio quello avvenuto a Calabritto; dove sono state incendiate due auto, nella serata di ieri, quando l'orologio segnava le 21.20. Stando a quanto si apprende, una delle vetture era di proprietà del primo cittadino Gelsomino Centanni, l’altra del fidanzato della figlia del sindaco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rogo aveva luogo nei pressi dello svincolo Calabritto, sulla fondo valle Sele. Sul posto sono prontamente giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Lioni, che hanno immediatamente domato le fiamme; chiaramente di origine dolosa. Indagini in corso da parte dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento