menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immigrazione clandestina: nei guai un marocchino

I controlli dei carabinieri

Un 35enne di nazionalità marocchina, entrato illegalmente nel territorio nazionale, è stato rintracciato a Baiano dai Carabinieri della locale Stazione.

La pattuglia, impegnata nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, ha individuato l’extracomunitario mentre si aggirava con fare sospetto nella stazione ferroviaria della Circumvesuviana.

Il giovane è stato accompagnato in Caserma, dove è stato fotosegnalato per accertare l’esistenza di eventuali precedenti penali o provvedimenti d’espulsione dal territorio nazionale.

Dopo gli accertamenti di rito lo straniero, già censito e più volte deferito per la sua permanenza illegale nello Stato italiano, è stato accompagnato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Avellino per i successivi adempimenti di legge ed è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di Ingresso e permanenza illegale nel territorio dello Stato di cui all’articolo 10 bis del Testo Unico sull’Immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento