Illecita gestione di acque reflue industriali, denunciato titolare di un autolavaggio

Controlli dei carabinieri forestali a officine e autolavaggi

Proseguono i controlli dei Carabinieri Forestali, al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità.
Decine le officine e gli autolavaggi finiti sotto l’attenta lente degli uomini dell’Arma che, a seguito di mirati controlli, per alcuni di essi hanno riscontrato violazioni alle norme in materia ambientale previste dal Decreto Legislativo 152/2006.
In particolare, all’esito delle verifiche effettuate dai Carabinieri delle Stazioni Forestali di Monteforte Irpino e Lauro, è stato denunciato il titolare di un autolavaggio del Mandamento Baianese, ritenuto responsabile di “Illecita gestione di acque reflue industriali” poiché veniva constatato lo smaltimento illecito di acque reflue prodotte dall’attività, nella cunetta di raccolta delle acque piovane a servizio della strada.
Alla luce delle evidenze emerse, l’autolavaggio è stato sottoposto a sequestro e per il titolare dell’attività è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Sagre, concerti e spettacoli in Irpinia nella settimana di Ferragosto

Torna su
AvellinoToday è in caricamento