Housing Sociale di Picarelli, presto il bando

Un intervento importante che prevede un investimento del privato coadiuvato da un finanziamento regionale pari a circa 1 milione e 600 mila Euro e da un mutuo a tasso agevolato

Si è riunita questa mattina a Palazzo di Città la 4^ Commissione “Lavori Pubblici, Periferie, Igiene e Sanità, Ambiente ed Ecologia” presieduta da Gianluca Festa. I lavori sono stati incentrati sul progetto di Housing Sociale di Picarelli, finanziato nel 2010 dalla Regione Campania e che prevede la realizzazione di 45 alloggi tra Edilizia Convenzionata ed Edilizia Residenziale Pubblica.

Un intervento importante che prevede un investimento del privato coadiuvato da un finanziamento regionale pari a circa 1 milione e 600 mila Euro e da un mutuo a tasso agevolato.

Il Presidente Festa ed i componenti della 4^ Commissione hanno fatto il punto sullo stato dell’arte, focalizzando l’attenzione sulla mancata pubblicazione della gara per l’aggiudicazione dei lavori, nonostante dalla scorsa estate sia stata redatta dagli uffici comunali preposti una bozza di bando.

Alla luce di ciò la Commissione ha impegnato l’Amministrazione Comunale a pubblicare il bando entro la fine di questo mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Esprimo soddisfazione- dichiara il Presidente della 4^ Commissione Gianluca Festa – per questo intervento di notevole rilevanza che sta per partire. Il progetto che si integra con i lavori di abbattimento e ricostruzione degli alloggi comunali di Picarelli darà un nuovo volto alla storica frazione e soprattutto consentirà alle famiglie meno abbienti e alle giovani coppie di avere finalmente una casa. Infine - conclude Festa – per completare la riqualificazione dell’area in questione sarà necessario realizzare i sottoservizi ed in primis le condotte fognarie per le quali si farà affidamento sui fondi della nuova programmazione 2014-2020”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento