Hashish in una bottiglia di shampoo diretta ad un detenuto

Gli agenti della polizia penitenziaria del carcere di Sant'Angelo dei Lombardi hanno fatto la scoperta

Gli agenti della polizia penitenziaria del carcere di Sant'Angelo dei Lombardi hanno rinvenuto 150 grammi di hashish all'interno di una bottiglia di shampoo. La scoperta è avvenuta nel corso dell'ispezione dei pacchi destinati ai detenuti del carcere. "Nonostante la cronica carenza di agenti - commenta Ciro Auricchio, segretario regionale dell'Uspp (Unione Sindacati Polizia Penitenziaria) - nell'istituto irpino la polizia penitenziaria riesce comunque a garantire l'ordine e la sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento