Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Guida ubriaco e invade la pista ciclabile: vacanziere irpino nei guai

Solo l'intervento dei Carabinieri ha evitato il peggio

Viaggiava ubriaco con una Renault Clio sulla ciclabile Alpe Adria, all'altezza di Tarvisio. Si tratta di un 28enne residente nella provincia di Avellino, denunciato per guida in stato di ebbrezza dai carabinieri del centro della Valcanale. La pattuglia del Radiomobile ha notato l'auto procedere lungo la pista con direzione Camporosso-Tarvisio. I militari hanno proceduto all'immediato controllo del mezzo, anche al fine di scongiurare l'investimento di eventuali ciclisti di passaggio.

Ritiro patente

Il conducente, che in questi giorni si trovava a Tarvisio in vacanza, è risultato positivo all'alcotest in entrambe le prove previste dal Codice della strada, eseguite con etilometro. Il veicolo è stato affidato a una persona di fiducia, appositamente chiamata dal 28enne. Al termine degli accertamenti il ragazzo si è visto ritirare la patente di guida.

Leggi la notizia su UdineToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ubriaco e invade la pista ciclabile: vacanziere irpino nei guai

AvellinoToday è in caricamento