menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida senza cintura e viene multata: fa ricorso ma viene incastrata dai carabinieri

I militari si sono subito accorti che nel ricorso presentato dalla giovane veniva allegato un foglio di dimissioni dalla guardia medica che indicava un orario successivo a quello in cui la donna era stata fermata per il controllo

Era stata fermata dai carabinieri per guida senza cintura di sicurezza. Ma la contravvenzione per la 30enne di Sant'angelo dei Lombardi era ritenuta ingiusta. Si era giustificata che era da poco uscita dalla guardia medica poichè quella sera non si era sentita bene. Avverso il provvedimento dei carabinieri ha presentato ricorso al giudice di pace.  

I militari si sono subito accorti che nel ricorso presentato dalla giovane veniva allegato un foglio di dimissioni dalla guardia medica che indicava un orario successivo a quello in cui la donna era stata fermata per il controllo.

Pertanto la donna è stata immediatamente deferita alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, per il reato di false attestazioni in atti diretti all’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento