menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agente della polizia penitenziaria colpito con un pugno da un detenuto

L'episodio nel carcere di Bellizzi Irpino

Un Sovrintendente responsabile di un reparto detentivo all’interno della Casa Circondariale di Avellino è stato colpito violentemente, per futili motivi da un detenuto. Il collega vittima dell’aggressione ha ricevuto pugni al volto riportando contusioni e lesioni per le quali veniva sospeso dal servizio" annuncia Attilio Russo, segretario provinciale del Sappe. "Grazie al tempestivo intervento di altre unità di Polizia Penitenziaria si è evitato il peggio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento