rotate-mobile
Cronaca

Guardia giurata inscena conflitto a fuoco per apparire un eroe

Denunciato per simulazione di reato

Una guardia giurata irpina, a lavoro presso un istituto di vigilanza della provincia di Avellino, ha inscenato un falso gesto eroico. E’ successo nel beneventano a Morcone dove l’uomo ha sparato sul suo giubbotto antiproiettile alcuni colpi di pistola con la complicità di un collega per simulare un conflitto a fuoco con presunti malviventi.  

La vicenda è accaduta in un cantiere edile per pale eoliche. Sono bastate 24 ore affinchè i carabinieri scoprissero la simulazione di reato, l'esplosione di colpi d’arma da fuoco in luogo pubblico, il procurato allarme e violazione della legge sulle armi in concorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia giurata inscena conflitto a fuoco per apparire un eroe

AvellinoToday è in caricamento